© 2017 Geo-Net s.r.l.

powered by Schioppa77

Via Saragat 5 - 40026 Imola (Bo)

Tel. 0542/628479 - Fax 0542/643370

P.Iva: 02453721207

SICCITA': DANNI AGLI EDIFICI

September 28, 2017

In questi mesi si è parlato molto di siccità considerando anzitutto i disagi che provoca la carenza di risorsa idrica per il consumo umano e l'agricoltura. Sono temi importanti che sempre di più richiedono un approccio razionale e pianificato: occorre pensare oggi a come agire per affrontare la prossima emergenza. Ma c'è purtroppo un'altra conseguenza negativa legata alla siccità che è rappresentata dai dissesti strutturali agli edifici per effetto dell'essicamento dei terreni (in particolare quelli argillosi più soggetti a fenomeni di ritiro volumetrico).

Cosa fare in questi casi?

Anzitutto è bene partire da una indagine geologica sui terreni - per definire le dimensioni e le cause principali del fenomeno - e da una perizia strutturale sulla consistenza dell'edificio. Ma ciò che é piuttosto evidente agli operatori del settore spesso non lo è altrettanto ai proprietari di immobili che - impauriti dalla velocità con cui questi dissesti si manifestano e progrediscono - sono presi dalla fretta di definire tipologia, tempi e costi degli interventi di consolidamento, senza preoccuparsi eccessivamente della valutazione di adeguatezza degli interventi stessi. In questo contesto l'azione promozionale di imprese che propongono interventi di consolidamento a volte è fuorviante ed inopportuna. Basterebbe fare un'analogia con la medicina per capire quanto sarebbe scorretto il medico che proponesse un intervento chirurgico (magari eseguito da lui o dalla sua equipe) prima ancora di conoscere la diagnosi della malattia.

 

Anche in campo geotecnico è molto importante una buona diagnosi che si ottiene con adeguate indagini geognostiche finalizzate a valutare il grado di essicamento e l'estensione in profondità di tali fenomeni al fine di fornire al progettista strutturista (ingegnere) un modello geologico-tecnico di riferimento ed i parametri di resistenza del terreno, necessari alla progettazione del consolidamento.

Ogni altro approccio deve essere evitato perché non corretto.

 

Per informazioni ed approfondimento contattare il team di esperti di Geo-net.

Grazie 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post recenti
Please reload

Archivio
Please reload

Cerca per tag
Please reload